Tartaruga marina ritrovata viva a Roseto nella Riserva Borsacchio il 7 gennaio 2017

Tartaruga marina ritrovata viva a Roseto nella Riserva Borsacchio in ipotermia. Ora in viaggio verso il Centro Studi Cetacei a Pescara. Per ora sta bene . Bisogna però attendere per valutare la sua condizione. L’ hanno chiamata Marina come la prima figlia di Franco Sbrolla . La famiglia di Franco e Marina Sbrolla ringraziano commossi Marco Borgatti & C. per il bel gesto che mantiene sempre vivo il ricordo del nostro caro familiare.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorised. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.