Roseto degli Abruzzi, 3 giugno 2016

Dopo cinque anni di permanenza, sono ancora vivi e vegeti i gioielli di via Adriatica e di via Adige.
Che insieme a tutti gli altri, distribuiti, equamente, in città e nelle frazioni, arricchiscono il fascino di Roseto.
Rosetani e turisti ringraziano il sindaco Pavone, promotore del “Cambiamento…. in  peggio”.

011008

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorised. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.